Olio Essenziale di Patchouly

12,80

Categoria: Tag:

Descrizione

Olio Essenziale di Patchouly

L’olio essenziale di Patchouly (Pogostemon cablin) si estrae con un processo di essiccazione di fiori e foglie e poi di distillazione a vapore. Si tratta di una pianta originaria della Malesia e dell’India dall’odore potente e unico: o lo ami o lo odi.

olio essenziale di patchouli, oli essenziali sardegna, erbe di sardegna

Usi dell’olio essenziale di Patchouly

L’essenza di Patchouli si caratterizza per il suo odore persistente che attiva e genera reazioni molto personali: per alcuni ha qualcosa di eccitante, sensuale e piacevole (e non a caso è un noto afrodisiaco) e richiama le atmosfere orientali cariche di profumi e spezie; per altri genera una sorta di fastidio e nausea.

A parte questo, l’olio di patchouli ha un profumo caratteristico che potrebbe essere descritto come legnoso, dolce e speziato. Per questo motivo viene spesso utilizzato come additivo in prodotti come profumi, cosmetici e incenso.

L’olio di patchouli ha una varietà di usi aggiuntivi in ​​tutto il mondo. Alcuni di questi includono:

  • trattamento di condizioni della pelle come dermatiti , acne o pelle secca e screpolata

  • allevia i sintomi di condizioni come raffreddori , mal di testa e disturbi di stomaco

  • allevia alcuni sintomi della depressione

  • fornisce sensazioni di rilassamento e aiuta ad alleviare lo stress o l’ ansia

  • aiuta in caso di capelli grassi o forfora

  • controllo dell’appetito

  • è insetticida, agente antifungino o antibatterico

  • antitarmico e antiparassitario

Pelle luminosa e capelli sani

L’olio di Patchouly è un toccasana per la perdita dei capelli e la loro caduta consistente, aiutando a prevenire la forfora. Stimola la rigenerazione cellulare della pelle mantenendola, così, giovane, sana e luminosa. È perfetto per tutti i tipi di pelle: secca, screpolata, grassa o incline all’acne; i vantaggi apportati da questo olio non tarderanno a farsi vedere.

Sollievo dal dolore

Uno studio del 2011 ha valutato gli effetti antidolorifici dell’estratto di patchouli nei topi. I ricercatori hanno scoperto che somministrare l’estratto per via orale ai topi ha ridotto la loro risposta al dolore in una varietà di test. Hanno notato che questo effetto antidolorifico può essere associato agli effetti antinfiammatori del patchouli. (1)

Come insetticida

L’olio di patchouly ha proprietà insetticide e numerosi studi hanno valutato il suo effetto su diverse specie di insetti. La scoperta di insetticidi naturali potrebbe essere molto utile, poiché molti insetticidi prodotti dall’uomo sono dannosi per l’ambiente.

Uno studio del 2008 ha scoperto che, rispetto a molti altri oli essenziali, l’olio di patchouli era il più efficace nell’uccidere le mosche domestiche se applicato localmente. Un altro studio ha scoperto che l’olio di patchouli era tossico per tre specie di formiche urbane. (2)

Infine, uno studio del 2015 ha testato la tossicità di diversi oli essenziali disponibili in commercio su due specie di zanzare. L’olio di patchouli è risultato essere il più tossico. Tuttavia, gli autori hanno notato che è ancora significativamente meno tossico dei pesticidi artificiali. (3)

USI

Repellente per tarme

Se avete problemi nelle vostre cassettiere o negli armadi, mettete qualche goccia di o.e. di patchouly su dei dischetti di cotone e spargeteli nei cassetti.

Disinfettante per la pelle

– strofinare 2-3 gocce di olio di patchouli con olio vettore sulla zona infetta, o farsi un bagno caldo con 8/10 gocce di olio essenziale per prevenire l’infezione.

Tutti gli usi nel nostro PDF

Scarica il PDF con le ricette

Curiosità

In Oriente veniva usato per disattivare il veleno in caso di morsi di serpenti velenosi. Nei nostri climi invece viene usato per tenere lontani gli insetti e in caso di punture. Si narra che nell’Antico Egitto il re Tut fu sepolto con 30 litri di olio di Patchouli, tanto ne era innamorato!

Avvertenze e Controindicazioni

Non applicare mai gli oli essenziali puri direttamente sulla pelle.

Quando si applica l’olio essenziale di Patchouly è importante diluirlo con un olio vettore (mandorle, cocco, jojoba) in un rapporto 1:9 ed eseguire prima un test del cerotto cutaneo (usando anche un batuffolo di cotone) per assicurarsi di non avere reazioni sensibili, allergiche o irritanti. Chi ha pelle sensibile, dovrà fare particolarmente attenzione.

Non sostituiscono farmaci, aiutano in caso di piccoli problemi ma non in caso di malattie.

Consigliamo di rivolgersi sempre al proprio medico.

Non utilizzare in caso di gravidanza e tenere lontano dalla portata dei bambini.

Studi scientifici
(1) https://www.hindawi.com/journals/ecam/2011/671741/

(2) lib.dr.iastate.edu/cgi/viewcontent.cgi?article=1302&context=ent_pubs

(3) https://www.sciencedirect.com/science/article/abs/pii/S0001706X13001095?via%3Dihub

Informazioni aggiuntive

Peso 0.02 kg

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Olio Essenziale di Patchouly”