Olio Essenziale di Rosmarino

11,00

Balsamico

6 disponibili

Categoria:

Descrizione

Olio essenziale di Rosmarino

L’olio essenziale di Rosmarino (Rosmarinus officinalis) si estrae dalle sommità fiorite dell’arbusto.
Cresce spontaneamente sulle coste mediterranee e si caratterizza per il suo odore persistente, fresco, erbaceo e balsamico.  È noto soprattutto per le sue proprietà stimolanti, lenitive e antidolorifiche.

olio essenziale di rosmarino, oli essenziali sardegna, erbe di sardegna

A cosa serve?

Le proprietà principali dell’olio essenziale di rosmarino sono:

  • antisettiche

  • balsamiche

  • stimolante generale

  • tonificante

  • topico defaticante

  • dermopurificante.

Vediamo insieme i vari ambiti di applicazione.

 

PELLE

È eccellente nella gestione della produzione di sebo, poiché rende i pori saranno più puliti e la pelle sarà molto meno grassa.

È anche anti-infiammatorio, quindi tratta i rossori e riduce il gonfiore senza causare ulteriore irritazione.

Le proprietà antimicrobiche, antisettiche, astringenti, antiossidanti e toniche di questo olio lo rendono un additivo benefico nei prodotti per la cura della pelle. Questo vale soprattutto per quei prodotti che hanno lo scopo di lenire o persino trattare la pellesecca o grassa, l’eczema, l’infiammazione e l’acne, i brufoli. Efficace per tutti i tipi di pelle, quest’olio ringiovanente può essere aggiunto a saponi, lavaggi per il viso, maschere per il viso, toner e creme per ottenere una pelle soda ma idratata con una luminosità sana e priva di macchie indesiderate.

 

CAPELLI

Stimola la crescita dei capelli

Uno dei tipi più comuni di perdita di capelli è l’alopecia, meglio conosciuta come calvizie maschile, sebbene possa colpire anche le donne. L’olio di rosmarino tratta l’alopecia impedendo a un sottoprodotto del testosterone di attaccare i follicoli piliferi, che è la causa di questa condizione (1).

In uno studio, quando gli uomini con alopecia hanno massaggiato l’olio di rosmarino diluito nel cuoio capelluto due volte al giorno per sei mesi, hanno sperimentato lo stesso aumento dello spessore dei capelli di coloro che hanno usato il minoxidil (Rogaine), un comune rimedio per la ricrescita dei capelli. Inoltre, coloro che hanno usato l’olio di rosmarino hanno riportato meno prurito del cuoio capelluto rispetto al minoxidil, il che suggerisce che il rosmarino potrebbe essere più tollerabile.

Altre ricerche indicano che l’olio di rosmarino può combattere la perdita di capelli a chiazze o l’alopecia areata, che colpisce fino a metà della popolazione di età inferiore ai 21 anni e circa il 20% delle persone di età superiore ai 40 anni (2).

 

Problemi di circolazione, Gambe gonfie e stanche.

La cattiva circolazione è una lamentela comune. Si può notare di più nelle mani e nei piedi. Se avverti dita fredde, anche a temperature relativamente calde, vale la pena prendere in considerazione l’olio di rosmarino.

In uno studio, una donna con la malattia di Raynaud – che altera la circolazione – si è massaggiata le mani con una miscela di olio di rosmarino, scoprendo che aiutava a riscaldare le sue dita più di un olio neutro. Questi effetti sono stati confermati dalla termografia (3).

L’olio di rosmarino può aiutare espandendo i vasi sanguigni , riscaldando così il sangue in modo che raggiunga più facilmente le dita delle mani e dei piedi. Questa capacità vale anche in presenza di gambe stanche e gonfie.

 

AROMATERAPIA

Utilizzato in aromaterapia, l’olio di rosmarino aiuta a:

  • ridurre i livelli di stress e la tensione nervosa,

  • aumenta l’attività mentale,

  • incoraggia la chiarezza e l’intuizione,

  • allevia l’affaticamento e supporta la funzione respiratoria.

Viene utilizzato per migliorare la vigilanza, eliminare gli stati d’animo negativi e aumentare
la conservazione delle informazioni migliorando la concentrazione.
Il profumo dell’olio essenziale di rosmarino stimola l’appetito ed è anche noto per ridurre
il livello di ormoni dello stress dannosi che vengono rilasciati quando coinvolti
in esperienze di tensione.

L’inalazione di olio di rosmarino rinforza il sistema immunitario stimolando
l’attività antiossidante interna, che a sua volta combatte i disturbi causati dai radicali liberi
e allevia la gola e la congestione nasale liberando il tratto respiratorio.
Difatti viene utilizzato in caso di sintomatologia tipica del raffreddore.

 

USO COSMETICO

Purificante: – l’olio di rosmarino comprende potenti elementi antibatterici. Se usato localmente, l’olio essenziale di rosmarino deterge in profondità la pelle e stimola la guarigione per lasciare la pelle più fresca che mai.

Disintossicante: – grazie alla sua capacità di innescare la circolazione e il drenaggio linfatico, l’olio di rosmarino aiuta a espellere le tossine dalla pelle. Che tu stia cercando di combattere la pelle opaca o anche di combattere la comparsa della cellulite, l’olio essenziale di rosmarino può riaccendere la tua luminosità e ringiovanire la tua carnagione.

 

USI

Caduta capelli

usare 5 gocce per 30 ml di shampoo. In alternativa, puoi aggiungere da 2 a 3 gocce direttamente a qualsiasi prodotto per capelli o nel palmo della mano prima dell’uso.

Gambe pesanti

versare 10 gocce di olio essenziale di rosmarino in due cucchiai di olio di mandorle e massaggiare ogni mattina partendo dalle caviglie verso l’alto.

 

PDF per usi e ricette

Scarica il nostro pdf gratuito

 

Curiosità

Il rosmarino prende il nome dal termine latino “rugiada del mare”, poiché è originario delle scogliere del Mediterraneo, ed evoca dolcezza e serenità. Il rosmarino era considerato sacro dagli antichi greci, egiziani, ebrei e romani, ed era usato per numerosi scopi. I Greci indossavano ghirlande di rosmarino intorno alla testa mentre studiavano, poiché si credeva che migliorasse la memoria, e sia i greci che i romani usavano il rosmarino in quasi tutte le feste e cerimonie religiose, compresi i matrimoni, come promemoria della vita e della morte.

 

Controindicazioni e avvertenze

Non applicare mai gli oli essenziali puri direttamente sulla pelle.

Quando si applica l’olio essenziale di Rosmarino è importante diluirlo con un olio vettore (mandorle, cocco, jojoba) in un rapporto 1:9 ed eseguire prima un test del cerotto cutaneo (usando anche un batuffolo di cotone) per assicurarsi di non avere reazioni sensibili, allergiche o irritanti. Chi ha pelle sensibile, dovrà fare particolarmente attenzione.

Non sostituiscono farmaci, aiutano in caso di piccoli problemi ma non in caso di malattie.

Consigliamo di rivolgersi sempre al proprio medico.

Non utilizzare in caso di gravidanza e sui bambini al di sotto dei 7 anni.

 

Studi scientifici
(1) https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/22517595/  studio sulla crescita dei capelli


(2) https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/20656774/ studio su alopecia


(3) https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/30219447/ studio circolazione e rosmarino

Informazioni aggiuntive

Peso 0.02 kg

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Olio Essenziale di Rosmarino”